mercoledì 21 settembre 2016

STAR BENE IN AUTUNNO 

Ci siamo, l'autunno è arrivato! Non lo nascondo, è una stagione che mi piace moltissimo...i colori meravigliosi, l'odore dell'erba bagnata, dormire con la copertina, lo so qualcuno di voi mi odia.
Ecco qualche consiglio per attraversare al meglio questa stagione di passaggio, faticosa per molti.

immagine dal web

alimentazione: è arrivato il momento di zuppe e minestre, facciamone un uso smodato. Aggiungiamo spezie calde nella preparazione delle nostre pietanze: peperoncino, zenzero, curcuma, timo, rosmarino, pepe, cannella, noce moscata, ecc. aiuteranno il nostro organismo a gestire i primi freddi.
E' anche giunto il momento di depurare il fegato che soffre particolarmente i cambi di stagione dunque niente cibo spazzatura né zuccheri raffinati (da sostituire con miele o succo di mela o qualche volta con zucchero integrale di canna) poca carne (se ne mangiate) e di qualità, pochissimi latticini. Si a cereali integrali, olio EVO, frutta secca, legumi e tantissima frutta e verdura sia cotta che cruda.
alcuni complementi da tenere a portata di mano:
- caramelline alla propoli o zenzero o eucalipto da prendere al primo pizzicore alla gola o starnuti da freddo.
- Cu-Au-Ag  ovvero Rame Oro Argento oligoelementi, da assumere ai primi sintomi influenzali, saranno particolarmente utili ai soggetti che in questa stagione tendono a deprimersi; in questo caso è bene fare un ciclo di trattamento.
- tisane calde da sorseggiare come se non ci fosse un domani, al lavoro e a casa. Che siano gradevoli al palato, contenenti piante per stomaco, intestino e fegato.
Il vostro erborista saprà consigliarvi la tisana più adatta a voi.
- vitamine C e D: la prima per la sua nota azione sul sistema immunitario e la seconda perché essendo ormai ridotte le ore di luce, è facile esserne carenti; controllate la vostra situazione attraverso l'apposito esame del sangue.
- se soffrite di fragilità capillare, non dimenticate di assumere mirtillo nero, succo puro o pastiglie/perle.

abbigliamento: si è aperta la stagione del "non so cosa mettere, un momento fa freddo ed un attimo dopo fa caldo" dobbiamo farcene una ragione (qualora la cosa ci disturbi) questo è tipico dell'autunno. Vestitevi a strati per non soffrire degli sbalzi di temperatura e portate con voi un ombrellino o una giacca impermeabile.  In questo periodo è utile portare con sé una sciarpetta anche leggera, ma che tenga ben coperte gola e collo.
Non dimentichiamoci poi della zona lombare: se ci piacciono i pantaloni a vita bassa, facciamo in modo di avere un capo che possa coprire bene pancia e reni appena sentiamo che la temperatura si abbassa.
Se si soffre di mal di testa, è bene dotarsi di un cappellino non molto pesante.


immagine dal web

Se arrivate a casa dopo una pioggia insistente e vi sentite umide/i ed infreddolite/i, bevete subito qualcosa di caldo e se potete fatevi una doccia o pediluvio caldo (eventualmente con un pizzico di peperoncino o con bicarbonato a cui avrete aggiunto oli essenziali balsamici).
Gli oli essenziali potranno aiutarci anche a tenere lontani batteri e virus; con il diffusore in vostro possesso utilizzate in casa bergamotto, pino mugo, pino cembro, lavanda, eucalipto, menta...

 nessuna delle pratiche qui riportate intende in alcun modo sostituirsi alle indicazioni del medico o alla sua diagnosi. Non si propongono come sostitutive di alcuna pratica medica convenzionale.

1 commento:

  1. incredible put up. i'm searching extremely good information and concept. What i've placed from your internet internet site, it is truely specially content material material. you've got got spent long time for this located up. It’s a very useful and interesting internet website online. thanks!
    php training in Indore
    web designing training in Indore
    graphics designing training in indore
    autocad training in indore

    Java training in indore

    RispondiElimina